“Vacanse a Malpaga”

“Vacanse a Malpaga”

  • Commedia musicale in dialetto bergamasco in tre atti
  • di Fabrizio Dettamanti
  • Musiche di Fabrizio Dettamanti e Luciano Vezzali

Una famiglia di Zanica affitta il castello di Malpaga per passarvi le vacanze estive. Venuto a conoscenza di ciò, Bartolomeo Colleoni, che sta scontando le sue colpe in purgatorio, chiede ed ottiene il permesso di ritornare per tre giorni sulla terra – accompagnato dalla moglie Tisbe, da un gruppo di soldati e da alcuni personaggi di corte – allo scopo di difendere il castello da quelli che lui considera “invasori”. Finirà però per fare amicizia con i villeggianti, in particolare con nonno Guglielmo, al quale affiderà l’incarico di riferire a tutti gli Zanichesi che Gioppino non è una persona di cui ci si debba vergognare, anzi… Capirà inoltre che il vero colpevole dell’”invasione” è il sindaco di Cavernago, che ha dato in affitto il castello, e troverà il modo per farsi garantire che nessun altro intruso verrà a violare la sua dimora.
Mentre tutto questo accade, Oreste, il capofamiglia dei villeggianti, cerca un presunto tesoro che a suo parere è sepolto nel castello. In effetti il Colleoni ne conferma l’esistenza: si tratta di un servizio di posate d’oro utilizzate durante i banchetti in onore del re Cristiano I di Danimarca, che nel 1474 fece visita al castello di Malpaga. Qualcuno riuscirà ad impossessarsi di quel tesoro?

Programma prossimi spettacoli: Stagione 2019

Data Ora Luogo Spettacolo
Sabato 9 marzo 2019 ore 21.00 Calvenzano (BG)
Auditorium Comunale
Ol mistéro del Faraù

Rassegna: Primavera a Teatro

Data Ora Luogo Compagnia Teatrale Spettacolo
Sabato 6 aprile 2019 ore 21.00 Zanica (BG)
Teatro Nuovo
Compagnia Il Teatro del Gioppino Ol mistéro del Faraù
Sabato 13 aprile 2019 ore 21.00 Zanica (BG)
Teatro Nuovo
Compagnia del Sottoscala di Rosciate Prèost per tri dè
Sabato 4 maggio 2019 ore 21.00 Zanica (BG)
Teatro Nuovo
Compagnia Teatrale il Gioppino Tòr, toréri e tri gòs
Sabato 18 maggio 2019 ore 21.00 Zanica (BG)
Teatro Nuovo
Compagnia C. Bonfanti Treviglio Con tot al bè che ta ore